• DEDUZIONE DEI COSTI PER LA FORMAZIONE: Si ricorda che i costi sostenuti per il corso di formazione, incluse eventuali spese per trasferte, per i possessori di partiva IVA sono deducibili dal reddito d'impresa, in misura pari al 100% in caso di aziende, pari al 50% se si tratta di liberi professionisti.
    • [ nascondi ]

Sarà presentata all'Energy Med di Napoli la nuova figura dell' Enact Energy Auditor

2016-03-31

Energy Med - Napoli - Mostra d'Oltremare (ingresso Viale Kennedy), dal 31 Marzo al  2 Aprile 2016 

L’ENACT Energy Auditor sarà il nuovo professionista dell’efficienza energetica nel settore residenziale che opererà per affiancare e supportare il cittadino durante tutto il percorso di efficientamento della propria abitazione. Una figura che tiene conto, da un lato, delle esigenze sempre più marcate sul fronte del risparmio energetico e dall’altro delle  richieste sempre più pressanti di un mercato del lavoro alla ricerca di figure qualificate e competenti in settori nuovi, tra i quali spicca senz’altro quello del ‘verde’ e dell’energia.

Il nuovo profilo professionale di Enact Energy Auditor, e la formazione a esso correlata, sarà presentato il prossimo primo aprile, nell’ambito della IX edizione di Energy Med, la mostra/convegno sulle fonti rinnovabili e l'efficienza energetica che si terrà a Napoli dal 31 marzo al 2 aprile

Per tutte le altre informazioni sulla Fiera clicca qui

Durante la mattinata di presentazione, che ha ottenuto da parte del Collegio dei Geometri e dell'Ordine dei Periti, il riconoscimento di crediti formativi per i partecipanti, sarà spiegato dai diversi relatori quale sarà il percorso formativo e gli sbocchi professionali di tale figura.

La figura dell’ ENACT Energy Auditor nasce nell’ambito del progetto ENACT (ENergy Auditors Competences, Training and profles), progetto biennale iniziato a settembre 2014, approvato nell’ambito del programma europeo Erasmus+.  A seguito delle attività di indagine (nazionale, europea e comparativa) svolte all’inizio del progetto, la figura innovativa che ne è scaturita è l’ENACT Energy Auditor, un professionista dell’efficienza energetica nel settore residenziale che affianca e supporta il cittadino durante tutto il percorso di efficientamento della propria abitazione. Mediante la diagnosi energetica si ha l’identificazione delle misure da adottare, il calcolo del ritorno economico nel tempo delle possibili soluzioni, la definizione del piano temporale di efficientamento.

ENACT si pone dunque come obiettivo specifico quello di definire e proporre questa nuova figura professionale ed il relativo schema di qualificazione, armonizzato a livello europeo, sulla base dell’analisi europea e nazionale delle figure professionali sull’efficienza energetica esistente, delle esigenze del mercato del lavoro e della domanda dei consumatori.

In termini di risultati attesi del progetto, ciò si traduce nella:

- definizione dello schema formativo e di qualificazione dell’ENACT Energy Auditor, condiviso a livello Europeo, tenendo in considerazione il Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF – European Qualificaton Framework) ed i rispettivi quadri Nazionali (NQF - National Qualificaton Frame);

- integrazione e sviluppo di risorse educative aperte e definizione di sistemi e risorse formativi;

- creazione di reti finalizzate allo sviluppo e scambio di buone pratiche e di risorse di apprendimento, oltre che al sostegno ad un dialogo multiattoriale robusto e dinamico.

 

 

 


« Indietro